"Games to Reinforce Adult Learning"

"Games to Reinforce Adult Learning"


Data di arrivo: 10-08-2017

Data di partenza: 17-08-2017

Luogo: Kvareli, Georgia

Tipo: Corso di formazione

Partecipanti: 2

Scadenza: 09-06-2017


Obbiettivi

  • comprendere la teoria e la pratica del "gioco educativo"
  • sviluppare abilità connesse alla gestione di giochi educativi per i giovani,
  • esplorare tecniche per la pianificazione e la gestione di workshops destinati ai giovani,
  • esplorare il tema del "gioco" nell'ambito dell'attivismo pro giovani;
  • sostenere l'uso dell'educazione non formale e informale;
  • esplorare le opportunità offerte dal programma Erasmus+;
  • sviluppare la cooperazione transnazionale Europea.

Descrizione

Uno dei valori cardine del progetto 'Games to reinforce adult learning' dell'apprendimento attraverso il convolgimento dei giovani in attività basate sul gioco.

L'attivismo in ambito giovanile riveste un ruolo vitale nello stimolo alla cittadinanza attiva. Questo progetto punta a dotare gli animatori giovanili di un set di strumenti utili a gestire attività basate sul gioco, destinate ai più giovani.

Il corso tratterà argomenti come; teoria e pratica del gioco educativo, pianificazione di laboratori, adattamento dei giochi al target di riferimento e uso dei giochi tradizionali in ambito educativo non formale. 


Requisiti

Candidati SOLO se:

  • sei residente in Italia,
  • sei REALMENTE interessata/o a partire e agli argomenti citati,
  • sei REALMENTE libera/o da altri impegni nel periodo indicato,
  • sei in possesso di una buona padronanza della lingua inglese,
  • capisci che partecipando rappresenti la nostra associazione e, pertanto, ogni comportamento che ne comprometta l'immagine non è tollerato,
  • sei creativa/o, curiosa/o, risoluta/o, tollerante e puoi garantire il massimo impegno per la migliore riuscita dell'attività.

Condizioni

Alloggio e vitto 100% gratis.

Rimborso viaggio: 100% fino a un massimo di 360€.

Il progetto è co-finanziato dalla Comunità Europea attraverso il programma Erasmus+ (Key Action 1 – Progetti di mobilità nei settori dell'educazione, formazione e gioventù) e l'Agenzia Nazionale per i Giovani – ANG.